Home Gusto I pasticceri d’Italia guidati dal maestro Musolino protagonisti a CioccolaTò di Torino

I pasticceri d’Italia guidati dal maestro Musolino protagonisti a CioccolaTò di Torino

312
0

TORINO :: 08/11/2023 :: “Un viaggio nel cioccolato senza precedenti”. Questo il commento del maestro Angelo Musolino, presidente Conpait- la confederazione dei pasticceri d’Italia – a margine dell’evento partecipatissimo di CioccolaTò a Torino, la scorsa settimana. Il presidente, Angelo Musolino, insieme ai colleghi pasticceri Angelo Di Masso, Pier Paolo Magni, Carola Stacchezzini, Andrea Restuccia, Riccardo Magni, Maicol Vitellozzi, Davide De Stefano, Marika Perna, Antonio Invernizzi, Davide Lauria, Gerardo Pacilio, Luciano Forliano, Roberto Miranti, Antonio Raimondo e Giovanna Sacco hanno proposto rivisitazioni e lavori con protagonista, ovviamente, il cioccolato. In tutte le forme e le varianti. Per tutti e per chi, in particolar modo, è attratto anche da creazioni originali che sono state preparate appositamente per l’occasione. “La partecipazione ad un appuntamento così importante è l’ennesima testimonianza della presenza Conpait in tutto il territorio nazionale. Siamo impegnati, ormai da tempo, per fare conoscere il mondo della pasticceria e cosa significa, oggi, essere pasticceri. CioccolaTò, nella bellissima piazza di Torino, ha rappresentato quel tassello utile alla crescita professionale di ognuno di noi”, afferma Musolino.
In migliaia, tra degustazioni e talk, hanno fatto la fila per assaporare le delizie preparate da Conpait. Un successo di gradimento e molti apprezzamenti per le proposte dolciarie realizzate per la manifestazione. “Una collaborazione più che proficua con gli organizzatori e tra gli addetti ai lavori: tutti al servizio dei cittadini e dei visitatori che si sono immersi in una cioccolateria gigante all’aperto”, il commento dei pasticceri Conpait. Già pronti a nuove sfide ed in preparazione al Sigep di questa edizione che si preannuncia ricca di novità.