Home Calabria Frittola calabrese: il priore Emilio Iantorno nominato cavaliere del Sovrano e Nobilissimo...

Frittola calabrese: il priore Emilio Iantorno nominato cavaliere del Sovrano e Nobilissimo Ordine dell’Amarone e del Recioto

183
0

CATANZARO :: 12/09/2023 :: Si è svolto domenica 10 settembre l’annuale evento dello storico sodalizio dello Snodar Sovrano e Nobilissimo ordine del Recioto. L’ordine cavalleresco dello Snodar, nasce nel 1969 ed è ispirato ai cavalieri del Recioto della valpolicella istituiti da Federico della Scala nel 1320 a protezione della locale contea. Attualmente è una delle associazioni enogastronomiche più importanti d’Italia. Tra i sette nuovi cavalieri nominati quest’anno, ha avuto il prestigioso riconoscimento Emilio Iantorno presidente dell’associazione “Confraternita della frittola calabrese”, per meriti professionali e sociali. La scelta è stata dettata soprattutto dal merito riconosciuto alla “QUADARA” per aver magistralmente organizzato il raduno nazionale dei circoli enogastronomici italiani, lo scorso anno ad ottobre. Tra le attività prese in considerazione è stata citata, al momento dell’intronizzazione, la capacità di aver promosso splendidamente la Calabria da un punto di vista storico, paesaggistico ed enogastronomico. La cerimonia è avvenuta nella stupenda cornice della Valpolicella presso la Pieve di San Giorgio, antico luogo di culto di origine longobarda. La giornata si è conclusa con una visita alla cantina “Cà la Bionda” e con un pranzo conviviale per oltre 180 commensali appartenenti a 23 confraternite provenienti dal nord Italia.

“Siamo veramente contenti e soddisfatti di veicolare la nostra straordinaria Calabria in ogni luogo ed in tutta Italia”, le emozioni finali del neo nominato cavaliere Emilio Iantorno.