Home Calabria Successo al Cibus 2022 per il Consorzio di Tutela dei Fichi di...

Successo al Cibus 2022 per il Consorzio di Tutela dei Fichi di Cosenza Dop

111
0

COSENZA :: 09/05/2022 :: Successo al Cibus 2022 per il Consorzio di Tutela dei Fichi di Cosenza Dop che, dal 3 al 6 maggio, ha portato a Parma il meglio del made in Italy e non poteva mancare uno dei sapori più buoni della Calabria.

Fino all’ultimo giorno della fiera, i protagonisti del Consorzio hanno incontrato tanti operatori del settore alimentare interessati ai prodotti di qualità che hanno apprezzato i Fichi di Cosenza Dop.

Un evento, quello di Parma, tra i più importanti per il settore in cui si è avvertita fortemente la voglia di ripartire “e noi – dichiarano dal Consorzio – siamo ripartiti con grande determinazione. I Fichi di Cosenza DOP, poi, sono stati apprezzati sia da grandi operatori della pasticceria, che hanno valutato la loro qualità per inserirli come ingredienti nelle loro ricette di prodotto, sia da operatori del mondo Ho.Re.Ca e piccola distribuzione organizzata interessati all’acquisto e alla loro distribuzione”.

Anche abiti e gioielli hanno riscosso molto successo, grazie ai materiali preziosi e la cura nella realizzazione, che sono stati riconosciuti degni simboli del valore intrinseco dei Fichi di Cosenza DOP e vessillo del Consorzio di Tutela.

“Come bilancio finale – conclude il consorzio – ringraziamo tutti coloro che abbiamo incontrato e la nostra magnifica terra che ci regala tanta bontà”.

Articolo precedenteGiro d’Italia: il 13/5 arrivo a Potenza, Peppone testimonial in bici
Articolo successivoMiglior vino rosato del Mediterraneo: la Basilicata si aggiudica la selezione tirrenica con l’aglianico “Verbo” di Cantina di Venosa