Home Italia Ritrovati nei conventi di Roma gli elenchi degli ebrei salvati

Ritrovati nei conventi di Roma gli elenchi degli ebrei salvati

118
0
Sinagoga di Roma - Foto: Luigi Salsini

ROMA :: 07/09/2023 :: Nell’archivio del Pontificio Istituto Biblico di Roma è stata rinvenuta una documentazione inedita che elenca le persone, in maggioranza ebree, protette dalle persecuzioni nazifasciste della Capitale grazie al rifugio loro offerto presso istituzioni ecclesiali della città.

L’elenco delle congregazioni religiose ospitanti (100 congregazioni femminili e 55 maschili), insieme ai rispettivi numeri delle persone da loro ospitate, era già stato pubblicato dallo storico Renzo De Felice nel 1961, tuttavia la documentazione integrale era stata considerata perduta.

Gli elenchi ora ritrovati si riferiscono a oltre 4.300 persone, delle quali 3.600 sono identificate per nome.

Dal confronto con i documenti conservati nell’archivio della Comunità Ebraica di Roma, circa 3.200 risultano con certezza ebrei. 

Articolo precedenteLa pizza arbëreshe di Spezzano Albanese verso la DE.C.O
Articolo successivoParco archeologico di Sibari: sarà presentato lunedì 11 settembre il progetto “In Ruins 2023”