Home Gusto Panettone senza confini: Antonio Giannotti della pasticceria Perrotta vince la 7^ edizione

Panettone senza confini: Antonio Giannotti della pasticceria Perrotta vince la 7^ edizione

55
0

SAVONA :: 30/10/2022 :: Spettacolo ed emozioni in salsa dolce per la settima edizione di “Panettone senza confini”, con venti grandi mastri pasticceri finalisti sfidarsi per decretare il miglior panettone artigianale e al cioccolato a bordo di una nave da crociera, l’ammiraglia Costa Toscana di Costa Crociere. Antonio Giannotti della pasticceria Perrotta di Montella in provincia di Avellino ha vinto il premio per il panettone artigianale migliore, mentre Luigi Fusco della pasticceria Punto Freddo di Scafati in provincia di Salerno, il miglior panettone al cioccolato.

L’evento ideato da Fausto Morabito ha visto il gran finale domenica 30 ottobre, con la premiazione anche di Salvatore Varriale della pasticceria Varriale di Napoli e Giuseppe Zippo della pasticceria Le mille voglie di Specchia in provincia di Lecce per il miglior Panettone al cioccolato secondo il pubblico, che ha degustato le varie preparazioni, mentre Marco Lusso della pasticceria Luciano di Barge in provincia di Cuneo come miglior Panettone per la critica. Le finali per l’assegnazione del miglior “Panettone senza confini 2022” al cioccolato e artigianali si erano svolte al teatro Poltrona Frau di Costa Toscana, rispettivamente il 26 e il 30 ottobre, durante la crociera di una settimana nel Mediterraneo, partita il 23 ottobre da Savona con un itinerario che ha toccato Civitavecchia, Napoli, Palma, Valencia e Marsiglia. Gli ospiti della nave hanno potuto vivere durante la settimana un vero e proprio viaggio alla scoperta delle diverse declinazioni del panettone, con incontri e degustazioni con i Maestri dell’arte pasticcera.

Giuria composta da alcuni dei nomi più famosi della pasticceria e del mondo dei lievitati: il Maestro della tradizione Iginio Massari, al vertice di APEI (Ambasciatori Pasticceri dell’Eccellenza Italiana) e presidente della giuria del panettone tradizionale; Pascal Lac, maestro cioccolatiere, presidente della giuria del panettone al cioccolato; Paco Torreblanca, “Miglior pasticcere del Mondo 2022”; Gino Fabbri, alla guida del team vincitore della coppa del mondo di Pasticceria nel 2015, vicepresidente APEI e vincitore della Torta del Giubileo; Achille Zoia, Maestro degli impasti e  uno dei padri del panettone moderno; Marco Pedron, maestro pasticcere della pasticceria Caffé Cracco; Vittorio Santoro, Direttore Cast Alimenti, Davide Malizia, Campione del Mondo di zucchero artistico, direttore Aromacademy e World Pastry Star 2021, Riccardo Bellaera, Corporate Chef Pastry & Chef Baker di Costa Crociere e World Pastry Star 2021, Antonio Brizzi, Corporate Chef di Costa Crociere.

Articolo precedenteLo chef Antonio Biafora ospite a “Cene d’autore” dell’Alma
Articolo successivo“Miss Brooks”, l’enfant prodige Lida Michela Carullo presenta il suo nuovo romanzo