Home Calabria La mostra fotografica “L’Oriente di Pasolini” in esposizione a Diamante per il...

La mostra fotografica “L’Oriente di Pasolini” in esposizione a Diamante per il Mediterraneo Festival Corto

67
0

DIAMANTE :: 30/08/2022 :: Sarà inaugurata mercoledì 31 agosto 2022 la mostra fotografica “L’Oriente di Pasolini” curata dal fotografo Roberto Villa e inserita nell’ambito del Mediterraneo Festival Corto di scena a Diamante dall’1 al 4 Settembre 2022. Nella stessa serata anche la conferenza stampa di presentazione della dodicesima edizione finanziata dalla Calabria Film Commission attraverso l’Avviso pubblico per il sostegno alla realizzazione di festival e rassegne cinematografiche e audiovisive in Calabria 2022 e sostenuta dall’Amministrazione Comunale di Diamante.

La mostra racconta i giorni di Pier Paolo Pasolini sul set de “Il Fiore delle Mille e Una Notte” film del 1974 girato fra Yemen, Etiopia, Iran, India e Nepal. Villa è anche autore del libro fotografico “Gli Orienti di Pier Paolo Pasolini”, edito da NFC con interventi di Roberto Chiesi, Angela Felice e Paolo Nutarelli.

La conferenza stampa si terrà mercoledì 31 agosto alle ore 20.30 al DAC Ponte delle Arti e delle Culture di Diamante (piazza Di Maio). Interverranno il Direttore Artistico del Mediterraneo Festival Corto Francesco Presta, il Direttore Tecnico del Festival Ferdinando Romito, il fotografo e operatore culturale Roberto Villa. Modera la giornalista Francesca Magurno. La mostra sarà visitabile al DAC Diamante da giorno 31 Agosto 2022 fino al giorno di chiusura del Festival il 4 Settembre 2022 dalle ore 20.00 fino alle ore 24.00.

Articolo precedenteL’Askos tornato a casa, con un messaggio, il canto della sirena in un documentario di Antonio Martino
Articolo successivoA Tropea ritorna il Teatro d’aMare