Home Calabria Avvistamenti Teatrali: ultimo appuntamento teatrale con lo spettacolo Premio Ubu 2020/2021

Avvistamenti Teatrali: ultimo appuntamento teatrale con lo spettacolo Premio Ubu 2020/2021

79
0

RICADI :: 17/08/2022 :: A Torre Marrana arriva la Piccola Compagnia Dammacco con “Spezzato è il cuore della bellezza”. Uno lavoro ironico e straziante, con una delle compagnie più amate del teatro contemporaneo italiano. Sarà la Piccola Compagnia Dammacco con “Spezzato è il cuore della bellezza”, Premio Ubu per il miglior testo teatrale 2020/2021 a Mariano Dammacco, a chiudere il cartellone degli spettacoli della VI edizione di Avvistamenti Teatrali, la rassegna sulla nuova drammaturgia ideata e diretta dall’Associazione Avvistamenti, in scena venerdì 19 agosto alle 21.30, nel suggestivo scenario dell’Anfiteatro Torre Marrana di Ricadi (Vv).

«Chiudiamo il programma degli spettacoli con un lavoro di rara bellezza, messo in scena da una delle compagnie più premiate del panorama teatrale contemporaneo – commenta il direttore artistico Andrea Paolo Massara –. Serena Balivo darà corpo e voce ad una grande storia d’amore, ironica, appassionante e che va dritta al cuore. Un racconto tutto al femminile, che s’interroga nel profondo, su quella linea sottile che separa l’amare e l’essere amati dalla tossicità e dalla dipendenza».

Spezzato è il cuore della bellezza, ideato, scritto e diretto da Mariano Dammacco e interpretato da Serena Balivo – attrice straordinaria già consacrata con l’UBU come miglior attrice/performer under 35 nel 2017 – ed Erica Galante, è la storia di una coppia tragicomica, di due persone che si mollano e si riprendono, travolgendo nuovi amori e le loro stesse vite. Lui lascia lei e si mette con un’altra. Lei non lo accetta e diventa una dispettosa stalker.

Da non perdere, domenica 21 agosto alle ore 19:00, la visita guidata ad ingresso gratuito dell’area archeologica del Parco di Torre Marrana con Liane Scherf, guida esperta e traduttrice di origine tedesca che ha scelto di vivere in Calabria e che, da oltre 30 anni, accompagna turisti, persone del luogo e curiosi alla scoperta del nostro patrimonio. La Scherf proporrà un viaggio tra arte, storia e natura, per scoprire la storia di un luogo affascinante e ricco di antiche testimonianze archeologiche. L’evento è realizzato dall’Associazione Avvistamenti, con la direzione artistica di Andrea Paolo Massara e quella organizzativa di Maria Irene Fulco, e con il patrocinio e il contributo del comune di Ricadi e grazie al sostegno di Capo Vaticano Resort Thalasso Spa e Ristorante de’ Minimi Villa Paola Tropea.

Articolo precedenteIl Mare 2021 delle Cantine Benvenuto è medaglia d’oro della guida “The WineHunter Award”
Articolo successivoFlag dello Stretto: a Bagnara Calabra l’evento “Vivere con il mare, valorizzare il patrimonio costiero”