Home Calabria Al via domani al Museo Nazionale Archeologico della Sibaritide “Sibari da toccare”

Al via domani al Museo Nazionale Archeologico della Sibaritide “Sibari da toccare”

106
0

SIBARI :: 02/12/2022 :: Toccare i reperti dell’antica Sybaris per superare i limiti percettivi imposti dalle disabilità e viaggiare nella storia esplorando il mondo dell’archeologia con…tutti i sensi. È questo l’obiettivo di “Sibari da toccare”, l’esperienza che il Parco archeologico di Sibari propone alle persone cieche ed ipovedenti per domani 3 dicembre alle ore 10:30. Progettata dai Servizi Educativi del Parco insieme alla sezione territoriale Uici (Unione Italiana Ciechi e Ipovedenti), l’esperienza vuole favorire una piena accessibilità ai percorsi museali ed alle collezioni. La metodologia didattica prevede un percorso semplificato attraverso le sale in cui, al supporto verbale scientifico, si affiancherà l’esplorazione tattile e guidata dei reperti accessibili, con l’ausilio o meno di guanti in stoffa morbida, senza che ciò ne pregiudichi le condizioni di tutela, custodia e salvaguardia.

Articolo precedenteIppolito 1845 presenta “Taste the Art”
Articolo successivoLa Pignanella di Camigliatello Silano si aggiudica due premi prestigiosi all’Upvivium 2022