Home Calabria Trulli, Dammusi e altri alloggi unici: boom del Made in Italy su Airbnb

Trulli, Dammusi e altri alloggi unici: boom del Made in Italy su Airbnb

111
0

ROMA :: 03/08/2022 :: Cupole, mulini a vento, fari e treni: da più di dieci anni gli ospiti apprezzano gli alloggi unici su Airbnb. Oggi, i nuovi dati Airbnb rivelano quanto gli alloggi unici siano popolari in Italia e non solo. Soltanto negli  ultimi due anni, dal 2019 al 2021, le notti prenotate in alloggi unici sono aumentate del 50% a livello globale.

Le destinazioni più di tendenza per gli alloggi unici in Italia per quest’estate*

In Italia, i nuovi dati rivelano anche alcuni luoghi che sono tra i più apprezzati dai viaggiatori  alla ricerca di alloggi eccentrici o insoliti. In cima alla classifica delle mete più di tendenza secondo questo criterio c’è Lampedusa. Guardando più da vicino gli alloggi unici in queste località si nota perché questi siano tra i preferiti, sia degli host, sia dei guest. Ecco la classifica delle destinazioni più di tendenza per gli alloggi unici in Italia quest’estate:

  1. Lampedusa
  2. Ceglie Messapica
  3. Favignana
  4. Pantelleria
  5. Grosseto
  6. Ponza
  7. La Maddalena
  8. Martina Franca

Tipologie di alloggi unici per guadagni in Italia

I guadagni degli host che mettono a disposizione alloggi unici sono stati maggiori rispetto a quelli con proposte più  “classiche”, e nel 2021 a livello globale sono arrivati a quasi un miliardo di dollari.  Le tipologie di alloggio che hanno generato più guadagni lo scorso anno sono state:

  • Agriturismi   Più di $9,6M
  • Mini Case      Più di $5,6M
  • Trulli               Più di $5,0M
  • Castelli          Più di $1,3M
  • Dammusi     Più di $1,1M  

Alcuni degli alloggi più presenti nelle wishlist italiane

Alcuni degli alloggi più presenti nelle wishlist a livello globale

Grazie alle Categorie Airbnb, lanciate lo scorso maggio, per gli ospiti è ancora più facile scoprire alloggi unici che altrimenti non avrebbero notato. La nuova categoria WOW!, visitata 2.5 milioni di volte dal momento del lancio, mostra inoltre gli alloggi più incredibili presenti sulla piattaforma. La categoria WOW! ha anche ispirato il primo Fondo WOW! da 10.000.000 di dollari, che aiuterà 100 persone dando ciascuna 100.000 dollari per creare le case più pazze del mondo, trasformando idee insolite in vere e proprie abitazioni. Gli host o i potenziali host che hanno avuto un’idea per un alloggio unico hanno ora la possibilità di renderla realtà.

Articolo precedenteProgramma variegato per l’XI edizione del Festival delle Migrazioni
Articolo successivoMormanno: tutto pronto per l’Agosto Mormannese