Home Calabria Pollino: a Papasidero turisti da tutto il mondo per il rafting

Pollino: a Papasidero turisti da tutto il mondo per il rafting

481
0

PAPASIDERO :: 10/07/2023 :: Sono in pieno svolgimento a Papasidero, in provincia di Cosenza, nel Parco Nazionale del Pollino, le attività di rafting. Nel fine settimana già trascorso c’è stato un incremento di presenze di turisti, sono arrivati nel piccolo centro non solo dall’Italia ma anche dal resto del mondo per vivere l’esperienza e la discesa in gommone nel fiume Lao, in piena sicurezza. Il rafting, caratteristico in questa zona del Pollino, è uno sport che piace e continua ad interessare grandi e piccini, in un contesto paesaggistico e naturalistico di grande valore, tra i più belli e unici in Europa. Sono tante le attività sportive e culturali che si possono svolgere a Papasidero, come visitare il bellissimo e caratteristico centro storico; scendere la scalinata che porta al bellissimo santuario della Madonna di Costantinopoli, chiesa risalente al XVII secolo; visitare il sito archeologico della Grotta del Romito, di epoca preistorica e patrimonio dell’Unesco, che si trova in località Nuppolara, dove di recente ci sono state nuove scoperte. Nel territorio si può godere anche di un’ottima cucina tipica e si possono realizzare tante attività all’aria aperta, come: il canyoning, ciclismo, kayak, orienteering, paintball, parco avventura, quad, rafting, trekking e cammini, trekking in acqua, trekking culturale, survival; tutte attività che si potranno fare, o ripetere, nella seconda edizione dell’evento “Outdoor Sport Day”, che si terrà sempre a Papasidero sabato 22 luglio.