Home Calabria La Pasqua calabrese tra figure storiche e marcatori identitari

La Pasqua calabrese tra figure storiche e marcatori identitari

386
0

Convegno intercontinentale sulle tradizioni pasquali calabresi: archeologia, storia, antropologia, enogastronomia.

CATANZARO :: 13/04/2023 :: I Consultori della Regione Calabria di Francia e Germania, Battista Liserre e Silvestro Parise, hanno promosso per domani pomeriggio un confronto internazionale on-line sulla Pasqua Calabrese. Sarà un dibattito e una riflessione collettiva che, grazie alla rete, coinvolgerà le tante Calabrie sparse in tre continenti. 

Il confronto sarà diffuso in diretta social (Facebook, Twitter, Instagram e Youtube) alle ore 18:30 pm Rome.

L’evento vedrà ancora una volta il contributo attivo, di ideazione e realizzazione, di Salvatore, “Sasà”, Murano, chef +3cultore di cucina magnogreca e titolare del ristorante Max di Cirò Marina, cenacolo del Caminetto Archeologico.

Le feste e i riti legati alla Pasqua in Calabria hanno radici antiche, anche molto antiche. E alle festività pasquali sono legate pure grandi figure storiche ma anche luoghi, tradizioni e vicende, importanti elementi che hanno caratterizzato l’eredità naturalistica, storica, artistica, culturale ed enogastronomica della Calabria, quelli che vengono definiti Marcatori Identitari.

Su questi spunti si confronteranno lo studioso di filosofia e saggista Francesco Filareto, l’Archeologa Maria Teresa Iannelli, Francesco Vizza, direttore di ricerca CNR-ICCOM a Firenze e Amy Riolo scrittrice, Chef e star televisiva a Washington, in un dibattito condotto dal giornalista Gianfranco Manfredi, esperto di enogastronomia.

Interverranno anche Pasquale Casile (Ricercatore, grecista e Vice Presidente dell’Associazione Magna Grecia di Pieve Emanuele) e il poeta e narratore Daniel Cundari. E naturalmente Battista Liserre (Consultore della Regione Calabria in Francia e Docente all´ Università de Picardie), Silvestro Parise (Consultore della regione Calabria e Presidente dell’Associazione Calabresi in Germania Kalabria Italiae Mundi) e Salvatore Murano, anche nella sua veste di “Ambasciatore” della Cucina Calabrese nel Mondo.

Dai tanti angoli delle Calabrie lontane nel mondo si collegheranno altri ospiti quali Giovanna Giordano (Coordinatrice delle Relazioni pubbliche della Casa d’Italia di Montreal-Canada), Corrado Bosco  (Consultore della Regione Calabria in Brasile) e Rosaria Anele (Consultrice della Regione Calabria in Brasile)