Home Basilicata Il Consorzio della Melanzana Rossa di Rotonda DOP premiato nella Rassegna del...

Il Consorzio della Melanzana Rossa di Rotonda DOP premiato nella Rassegna del Giornalismo Agroalimentare e Agroindustriale Pro Sud

74
0
Melanzana rossa di Rotonda dop - Foto: Luigi Salsini

ROTONDA :: 25/11/2022 :: Ha preso il via ieri e si concluderà domani sera presso la terza edizione della Rassegna del Giornalismo Agroalimentare e Agroindustriale Pro Sud. L’iniziativa  ospitata nel Museo del Bergamotto e nel Museo del Cibo di Reggio Calabria è promossa dalla Fondazione ITS 2011 (Famiglia Florio di Calabria) che intende proporre per il Sud Italia Reggio Calabria come teatro di una manifestazione sulla comunicazione agroalimentare di rilievo nazionale e internazionale. Protagonista della tre giorni le regioni Basilicata, Calabria, Campania, Puglia e Sicilia con le loro produzioni tipiche dallo spiccato legame con il territorio e dal carattere fortemente identitario: tutto ciò che è stato selezionato per l’occasione afferisce al mondo delle vere eccellenze del meridione italiano, che conta su prodotti artigianali in grado di stimolare nuove esperienze per il palato, l’olfatto ed anche per risvegliare la memoria storica portando nuovamente in auge i sapori senza tempo della tradizione. In particolare previsti incontri con i Consorzi e le Organizzazioni di Categoria, appuntamenti con gli Its della Calabria e spazio alle Istituzioni e alla consegna di diversi premi, che verranno conferiti a giovani talenti degli Istituti Alberghieri, a talentuosi giornalisti e consorzi di eccellenza, che si sono distinti per aver valorizzato i prodotti agroalimentari del Sud Italia. Tra di essi verrà premiato nel corso dell’ultima serata il Consorzio della Melanzana Rossa di Rotonda DOP, importante realtà del territorio lucano. Il Consorzio riunisce aziende locali che con le loro produzioni – che vertono sulle produzioni di melanzana rossa di Rotonda DOP e molte altre specialità agricole tipiche del Parco Nazionale del Pollino – stanno contribuendo concretamente alla rinascita di una filiera sinergica che oggi punta a nuovi successi rendendosi sempre più alla portata di un pubblico internazionale, elevando anche la qualità del comparto turistico. Ospite della manifestazione lo chef Fabio Campoli   che per  l’occasione proporrà uno speciale cooking show nel pomeriggio di domani, dedicato agli insospettabili matrimoni gastronomici tra la melanzana rossa di Rotonda e il bergamotto di Reggio Calabria per valorizzarli nel suo inconfondibile stile “semplicemente differente”.

Articolo precedenteVerticale Ripe Del Falco: a Rende la degustazione di cinque annate storiche
Articolo successivoVal d’Orcia: dove il sogno penetra la terra