Home Cultura Fondazione Pontificia Scholas Occurrentes, creata da Papa Francesco presente alla XVII edizione di...

Fondazione Pontificia Scholas Occurrentes, creata da Papa Francesco presente alla XVII edizione di Casa Sanremo

113
0

La diciassettesima edizione si aprirà con la consegna a Casa Sanremo della targa benedetta da Papa Francesco e con la presenza di un rappresentante del Consiglio di Governo della Pontificia Scholas Occurrentes che compirà il rito della piantumazione dell’ulivo di Scholas

SANREMO :: 17/01/2024 :: Venerdì 2 febbraio alle ore 19.30 si apriranno le porte del Palafiori per il taglio del nastro della diciassettesima Edizione di Casa Sanremo, l’area hospitality ufficiale del Festival della Canzone italiana, realizzata da Consorzio Gruppo Eventi. 

Un’inaugurazione insolita, quella del venerdì, che arriva nell’anno bisestile della 17esima edizione: Casa Sanremo ha giocato negli ultimi mesi a rinnovare il look della grafica e del logo con uno spirito nuovo, sottile ed originale. Nella Società del qui e ora, si veicola un messaggio importante: siate ironici!
E per questo compleanno speciale c’è un regalo importante: la prestigiosa partnership con la Pontificia Scholas Occurrentes. Scholas è il movimento giovanile globale fondato nel 2013 che vive, riflette e trasmette l’eredità culturale ed educativa di Papa Francesco. Durante la Cerimonia di apertura un rappresentante del Consiglio di Governo compirà il rito della piantumazione dell’ulivo di Scholas. In tale occasione sarà consegnata al Presidente Russolillo una targa benedetta da Papa Francesco.

«Siamo immensamente onorati e felici – dichiara Vincenzo Russolillo, patron di Casa Sanremo – di avere la benedizione di Papa Francesco e la presenza della Pontificia Scholas Occurrentes. Uno sguardo nuovo alla tradizione. Inauguriamo Casa Sanremo con due giorni d’anticipo per aprirci alla Città di Sanremo e per renderla ancora di più polo d’attrazione internazionale e punto di riferimento per il mondo dello Spettacolo, della Cultura e del Turismo non solo durante i giorni del Festival della Canzone italiana. Inoltre, quest’anno l’area ‘Undreground’, situata al piano terra, sarà aperta al pubblico» E prosegue: «Casa Sanremo torna, per la sua diciassettesima edizione, in una veste rinnovata: accanto ai nostri storici format di successo, tante idee originali hanno preso forma durante gli ultimi mesi. Siamo felici di presentare un’offerta di grande qualità, calibrata sulle esigenze del nostro pubblico. Un pubblico sempre più numeroso, eterogeneo ed internazionale, con il quale dialoghiamo costantemente durante tutto l’anno. Tanti gli ospiti importanti e i Partner di grande rilevanza. Ancora più stretta la sinergia con tutte le forze RAI. Il mio ringraziamento va ai professionisti che lavorano con Gruppo Eventi a Casa Sanremo: continuità, innovazione, dedizione e creatività sono alla base dello spirito di squadra del nostro gruppo che io amo definire ‘Famiglia’» 

A Casa Sanremo 2024 saranno presenti Autorità, addetti ai lavori, ospiti, giornalisti, personalità di spicco del mondo della cultura e dello spettacolo: un pubblico selezionato e qualificato che darà vita a nuove sinergie e a importanti progetti. La novità, però, è che il piano terra, “Casa Sanremo UNDERGROUND”, sarà aperto al pubblico, con entrata libera e gratuita, per offrire una serie di appuntamenti esclusivi. 

Rinnovata e ancora più forte la collaborazione con Rai e Rai Pubblicità per progetti come Tra Palco e Città che sono ormai diventati elementi distintivi della settimana del Festival.

Nuovo ed atteso, lo spazio per Radio1 e RAI Radio tutta italiana.
Per Radio1 Streaming ci saranno Savino Zaba, dalle  ore 11 alle ore 11.30, e John Vignola, dalle ore 15 alle ore 15.30.
Per RAI Radio tutta italiana, invece, saranno in diretta, dalle ore 10 alle ore 12, Julian Borghesan e Manila Nazzaro.

Le eccellenze italiane, i Territori, la Radio e la digital TV, la Musica di qualità, il Salotto letterario, i Progetti sociali e gli Ospiti internazionali

CASA SANREMO TV 
La TV digitale di Casa Sanremo – scaricabile su tutti i device e fruibile da tutte le Smart TV – offrirà contenuti in esclusiva. Riconfermati, seppur con una nuova veste, “L’Italia in Vetrina” con Veronica Maya e “Buongiorno Sanremo” con Savino Zaba, i programmi intenti a valorizzare le bellezze del nostro Belpaese attraverso le sue eccellenze.
Come sempre, saranno protagonisti Territori splendidi del nostro Belpaese. Quest’anno, riflettori puntati sui padroni di casa, la Liguria e il Comune di Sanremo; sulla spettacolare Sardegna; sulle Grotte di Frasassi, uniche nel loro genere; sulle magnetiche Terre d’Irpinia; ancora, sulle bellissime realtà di Montecorvino Pugliano, Gravina in Puglia e San Severino Lucano.
D’eccezione i Partners, istituzionali e commerciali, che sono ‘saliti a bordo’ per condividere questo viaggio speciale.

FOOD EXPERIENCE 
L’arena del gusto di Casa Sanremo è uno dei punti forti dell’area hospitality. Una food experience immersiva che ci permette anche di scoprire meglio i Territori italiani protagonisti dell’Edizione 2024, espressione del Made in Italy di qualità tanto amato nel mondo.

AREA BENESSERE 

The Comfort Zone è l’esclusiva area benessere che offre una vera e propria cura del corpo e dell’anima con i professionisti del mondo olistico formati e guidati dai docenti dell’Academy formativa del Gruppo Eventi, in collaborazione con CSEN (Centro Sportivo Educativo Nazionale). 

MUSICA, RADIO E SHOWCASE 
Non mancherà Radio Casa Sanremo, in diretta da Casa Sanremo dalle ore 9 alle 19. Diretta da Lucio Rossomando, con la collaborazione di Xdevel: una selezione di speaker e ospiti importanti che si avvicenderanno ogni giorno per raccontare le emozioni e le canzoni del Festival di Sanremo.

Anche questa edizione conterà sulla presenza della Giuria di adolescenti che stilerà la sua consueta classifica grazie al voto di più di 500 ragazzi in tutta Italia.

SOUNDIES MUSIC AWARD
Il prestigioso Premio assegnato da Casa Sanremo alla Casa discografica e al cantante per il videoclip più significativo tra quelli realizzati per le canzoni in gara al Festival di Sanremo 2024.

LERCIO A CASA SANREMO
Lercio torna a Casa Sanremo. Per tutti i giorni del Festival di Sanremo, interviste esclusive ai cantanti in gara, ai vip di passaggio e ai passanti distratti, mescolando ironia e musica, in un format unico e divertente. Il sito satirico italiano, con la sua “news satire”, macina numeri da record: oltre 900mila follower su Instagram.

CASA SANREMO LIVE BOX
Live Box non è un Concorso e non è un Contest, ma è lo spazio che permette ai talenti di qualsiasi età di esibirsi con la propria musica all’interno di un evento che amplifica il mood legato al Festival di Sanremo. È il M° Ciro Barbato a guidare, per il secondo anno consecutivo, in qualità di Direttore artistico e organizzativo, il team di professionisti e gli artisti che lavorano al progetto. A presentare la kermesse, Angelo Contaldo

CASA SANREMO THE CLUB
The Club è la vetrina importantissima per Dj, Dj producer e Dance Singer. Gli artisti selezionati si alterneranno alle consolle di Casa Sanremo, con esibizioni dal vivo. Responsabile del progetto è Davide Vignes.

CASA SANREMO WRITERS 
Il Salotto letterario di Casa Sanremo offre molti spunti di dialogo e confronto. L’attesa novità di quest’anno è la partnership con RAI LIBRI.

Il Concorso letterario, con tre Sezioni, ha raccolto un numero elevatissimo di adesioni da tutte le Regioni italiane e da quattro Stati Esteri.
Il format “La Vetrina” è dedicato a scrittori già affermati e a quelli esordienti; è presentato da Maurilio Giordana. Gli appuntamenti speciali saranno condotti da Grazia Serra.
Casa Sanremo Library prevede la Cassetta dei libri solidali e lo “Scaffale dei libri”.

Anche per l’edizione 2024, Lino Guanciale, apprezzatissimo attore, sarà il Testimonial del progetto di avvicinamento alla Lettura di Casa Sanremo; partecipano gli studenti di Tropp Fun Radio, la prima Radio interscolastica d’Italia, e i giovani detenuti dell’ICATT di Eboli

CASA SANREMO PER IL SOCIALE 
Sempre fondamentale e attiva la sinergia con il mondo del Sociale e dell’Associazionismo, ancora accanto a Musica contro le Mafie e Unicef. Confermata la striscia quotidiana, “Una vita da social”, sulla divulgazione dell’uso responsabile di internet dedicata alle scuole curata dalla Polizia di Stato. Importante lo spazio dedicato alla Pontificia Scholas Occurrentes che oltre alla piantumazione ufficiale dell’ulivo, farà attività laboratoriali artistiche con le scuole locali.
Presente anche Animenta, che si occupa di disturbi alimentari e che porterà a Casa Sanremo Valentina Dallari, dj e autrice molto amata dai giovani.
L’Arma dei Carabinieri sarà presente con un’area espositiva completamente dedicata alla sua storia e alle sue competenze.
Interverrà anche la Banda dell’Esercito italiano.

CASA SANREMO ARTE 
L’area museale accoglie opere di grande significato e di profonda bellezza. Un progetto curato da Gianluca D’Agostino della Monsieur DAG – Galleria d’Arte. Radio ufficiale dell’Area Arte è Romantica Radio. Tanta musica e tanti ospiti, contenuti di stretta attualità ma anche momenti leggeri e divertenti.

CASA SANREMO SUI SOCIAL 
Il racconto della Casa e dei suoi eventi è sui nostri canali social e sulla app scaricabile gratuitamente.

VERTICAL MUSIC FESTIVAL 
Vertical Music Festival è il nuovo concept di evento basato sull’ormai irrinunciabile uso degli smartphone, che hanno regalato a ognuno di noi una visione sempre più diffusa delle immagini in verticale. Al team di Vertical Music è venuta, dunque, l’idea di proporre la musica in clip verticali. Il Progetto avrà il suo esordio proprio a Casa Sanremo e durerà 3 giorni: 8, 9 e 10 febbraio 2024.