Home Calabria Festival delle Candele al Castello Svevo di Cosenza

Festival delle Candele al Castello Svevo di Cosenza

108
0

COSENZA :: 25/05/2022 :: Tutto pronto per il Festival delle Candele al Castello Svevo di Cosenza previsto per venerdì e sabato. Dalle 21 in poi spazio ad Arte – Musica – Performances – Osservatorio Astronomico- Area Shooting – Drink & Food Experience.

Il “Festival delle Candele”, giunto alla quarta edizione, è ideato e diretto da Pietro Pietramala e organizzato da Svevo srl, con il patrocinio del Comune di Cosenza. La manifestazione rientra nel progetto Cultural Crossing. Incroci d’Arte, Identità e Patrimonio finanziato dalla Regione Calabria per le attività di animazione dei beni culturali (PAC CALABRIA 2007/2013). Le luci artificiali verranno spente e la struttura sarà illuminata da migliaia di candele ad esaltare le antiche architetture che, per l’occasione, ospiteranno attività artistico-culturali e di intrattenimento. Un appuntamento unico nel suo genere anche grazie alla partecipazione di artisti e musicisti del territorio: 10 i creativi coinvolti che si cimenteranno in estemporanee d’arte, 18 le performance on stage e 10 le installazioni artistiche. Particolare attenzione verrà data anche alla lettura delle costellazioni guidata dal gruppo astrofili Menkalinan, che descriveranno gli oggetti celesti ed i miti ad essi correlati, coadiuvati nel racconto dall’utilizzo di telescopi e fasci laser. Spazio anche alla degustazione delle eccellenze calabresi, con il laboratorio “Food Experience” realizzato dalla Maccaroni Chef Academy, un connubio tra gusto e tradizioni del territorio calabrese.

Tra le performance live in scena al festival ricordiamo lo spettacolo di giocolerie di fuoco della compagnia Fuoco&Clownerie, le esibizioni di danza acrobatica aerea dell’attrice-performer Tonia Mingrone e Greta Belometti, performer della Compagnia Teatrop, che porterà in scena la tecnica illustrativa della “Sand Art”. Nella Sala delle Armi sarà presente un’installazione ideata da Pietro Pietramala, curata dal Museo del Fumetto, con disegni realizzati dall’artista Fabio Franchi. Nella Sala Militare verrà esposta “I Colori dell’Anima”, installazione dell’artista Cristian Cosentino e si potrà assistere alla performance site specific dell’associazione fotografica “Ladri di Luce”. Nella Sala del Trono verrà esposta “Il canto dell’idiota”, installazione artistica ad opera di Andrea Gallo con la partecipazione del designer di elaborazioni 3d Alberto Tocci, mentre nelle nicchie delle scale che conducono ai piani superiori sarà possibile ammirare “Il torto e la ragione”, ad opera dell’artista Tonino Gallo.

Il Festival ospiterà anche performance musicali dal vivo: Twist Contest, Marley Session – Open Mic (Paola Pizzino, Altea, L’Ennesimo), la chitarrista e cantante Giò Filice e il musicista Antonio Sorgentone (vincitore dell’edizione 2019 di Italia’s Got Talent), che si esibirà in una live di rock and roll al piano. I dj set saranno infine a cura di Fio Marino.

Il ticket di ingresso, acquistabile anche online, è di € 10,00, gratuito fino ai 6 anni. Per l’occasione sarà intensificato il servizio navetta gratuito da/per il Castello Svevo.

L’evento si terrà i nei seguenti orari:

Venerdì 27 maggio: 21:00 – 01:00

Sabato 28 maggio: 21:00 – 01:00

Si riporta in allegato il calendario delle attività e gli orari delle corse delle navette.

http://www.liveticket.it/castellosvevocosenza

Articolo precedenteSuccesso per il Cosenza Wine District, oltre 5.000 presenze nella due giorni dell’evento dedicato all’enologia calabrese
Articolo successivoIl Pollino ha conquistato i giudici del Concours Mondial de Bruxelles