DSC08196

Archeo-vino: Gabriele Bafaro ha realizzato Acroneo.

Il vino è sopratutto tradizione e poi innovazione. Francesco Gabriele Bafaro, giovane archeologo e agricoltore di Acri, in provincia di Cosenza, attraverso una tradizione antica ha realizzato in Calabria il suo archeo-vino, che si chiama Acroneo. La cantina, nata nel luglio 2017, ha realizzato tre vini; Acroneo, Tempesta e un barricato. La produzione dell’archeo-vino Acroneo è frutto di uno studio accurato delle fonti letterarie, iconografiche, e archeologiche. Il tutto parte da uno studio paleobotanico dei vitigni calabresi, inoltre, vi è uno studio delle anfore greche e romane, per recuperare la forma del contenitore migliore per la vinificazione.

Sito: http://www.acroneo.it/

 

Add a Comment

Your email address will not be published. Required fields are marked *